pagamenti

TABELLA DELLE INDENNITA'

1 = spese di attivazione: per ciascuna delle parti Є 40,00

2 = spese di mediazione:




Spesa per ciascuna parte



Valore della lite

Mediazione facoltativa

diminuzione

Mediazione obbligatoria *

1

Fino a є 1.000

Є 65

Є 43

2

Da є 1.001 a є 5.000

Є 130

Є 86

3

Da є 5.001 a є 10.000

Є 240

Є 160

4

Da є 10.001 a є 25.000

Є 360

Є 240

5

Da є 25.001 a є 50.000

Є 600

Є 400

6

Da є 50.001 a є 250.000

Є 1.000

Є 666

7

Da є 250.001 a є 500.000

Є 2.000

½

Є 1.000

8

Da є 500.001 a є 2.500.000

Є 3.800

½

Є 1.900

9

Da є 2.500.001 a є 5.000.000

Є 5.200

½

Є 2.600

10

Oltre є 5.000.000

Є 9.200

½

Є 4.600


A tutte somme sopra indicate va aggiunta lIVA, come per legge.

* Per la spesa riguardante la mediazione obbligatoria: i primi 6 scaglioni sono ridotti dii successivi di ½


Maggiorazioni delle indennità di mediazione


a) può essere aumentato in misura non superiore a un quinto tenuto conto della particolare importanza, complessità o difficoltà dell’affare.


b) deve essere aumentato in misura non superiore a un quarto in caso di successo della mediazione;


c) deve essere aumentato di un quinto nel caso di formulazione della proposta ai sensi dell’articolo 11 del decreto legislativo 28/2010.



esempio:

scaglione 2 obbligatoria, indennità = 86,00 (130,00 diminuito di ) con esito positivo viene aumentata del 25% = 107,50 (86,00 + 21,50)


se viene chiesta la proposta al mediatore, il valore è aumentato di altro 20% quindi il valore è pari ad euro 103,20. Nel caso di positiva con proposta si avrà così 86,00 + 21,50 (esito positivo) + 17,20 (proposta) = euro 124,70.


se il procedimento risulta particolarmente complesso o importante si avrà un aumento fino al 20%, quindi euro 86,00 + 17,20 pari ad euro 103,20. Se, oltre a questo, il procedimento ha esito positivo si avrà:

euro 86,00 + 21,50 (esito positivo) + 17,20 (particolare complessità ed importanza) = euro 124,70.

Se, oltre a questo, si avrà anche la proposta del mediatore allora l'indennità sarà aumentata di ulteriore 20%, così da avere euro 86,00 + 21,50 (esito positivo) + 17,20 (particolare complessità ed importanza) + 17,20 (proposta) = euro 141,90.

FATTURAZIONE
La fattura per le spese di mediazione sarà intestata alle parti direttamente interessate dalla procedura di mediazione (come previsto dalla Risoluzione del 13/06/1981 n.331350 - Min. Finanze - Tasse e Imposte Indirette sugli Affari). Non è possibile intestare la fattura allo studio legale o a soggetti diversi dai portatori di interessi direttamente coinvolti nella mediazione
I pagamenti presso la segreteria possono essere effettuati dal POS (bancomat o carta di credito); non si accettano contanti.

coordinate bancarie per il pagamento con bonifico

intestato a:
Ordine degli Avvocati di Macerata
c.f. – 80009580434
p.iva – 00326190436
Codice IBAN :

Codice IBAN : IT33 N 05424 13400 000000050328

Nella causale indicare il numero della mediazione (esempio: mediazione 100/2021)
BANCA POPOLARE di BARI – filiale di Macerata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi